In cosa consiste la Dieta Chetogenica

In cosa consiste la Dieta Chetogenica

In Cosa consiste la dieta chetogenica

 

Rispondiamo ad una domanda che si pongono molte persone in cerca della dieta più adatta al proprio stile di vita: cosa vuol dire dieta chetogenica? Una dieta chetogenica consiste in un’alimentazione a basso contenuto di carboidrati, facendo in modo che il corpo produca chetoni nel fegato (sottoprodotti del metabolismo dei grassi) da sfruttare come fonte di energia in sostituzione del glucosio (assunto e assorbito tramite alimenti contenenti carboidrati).

Ci si riferisce alle diete chetogeniche con definizioni diverse, tra cui:

  • dieta keto;
  • alimentazione chetogenica;
  • dieta a basso contenuto di carboidrati;
  • alimentazione a basso contenuto di carboidrati e ad alto contenuto di grassi;
  • dieta metodo chetosi;
  • nutrizione chetogena.

In questo articolo vi spiegheremo come funziona la dieta chetogenica, evidenziando quali sono i benefici che può apportare e come seguire questo metodo.

Entreremo nello specifico della Dieta chetogenica Tisanoreica, che in realtà può essere definita dieta fito-chetogenica, in quanto permette di mitigare la chetosi grazie all’intervento delle erbe officinali, con numerosi benefici in aggiunta per il vostro organismo.

 

Come funziona la dieta chetogenica?

Per comprendere meglio i vantaggi di una dieta keto analizziamo brevemente cosa succede nel nostro organismo nella situazione contrapposta, ovvero quando si segue un regime alimentare ad alto contenuto di carboidrati.

Assumendo sostanze ad alto contenuto di carboidrati, il corpo produce glucosio e insulina:

  • Il glucosio è la molecola che il nostro organismo riesce a convertire più facilmente in energia;
  • L'insulina è prodotta per elaborare il glucosio nel sangue per trasportarlo in tutto il corpo.

Poiché il glucosio viene utilizzato come energia primaria dall’organismo, i grassi non sono necessari e vengono quindi conservati.
Tipicamente in una normale dieta ad alto contenuto di carboidrati, l’organismo utilizzerà il glucosio come principale forma di energia.
Riducendo l'assunzione di carboidrati, il corpo viene indotto in uno stato noto come chetosi, un processo naturale che l’organismo attiva quando vengono assunti pochi carboidrati, producendo chetoni dalla scomposizione dei grassi nel fegato.
L'obiettivo finale di una dieta chetogenica, correttamente mantenuta, è utilizzare i chetoni come fonte di energia primaria, invece del glucosio. 

Un’alimentazione chetogenica, in grado di stabilire livelli di chetoni ottimali, offre molti benefici in termini di perdita di peso e prestazioni fisiche e mentali. Come approfondiremo successivamente, chi sceglie la Dieta chetogenica Tisanoreica (integrata con fitoestratti) può aumentare i benefici fisici e mentali grazie ai Decottopirici.

  

Quali sono i benefici che può apportare alla vostra vita una dieta chetogenica?

Ecco una breve lista dei vantaggi della nutrizione chetogena:

  • Perdita di peso: utilizzando essenzialmente il grasso corporeo come fonte di energia, esistono evidenti benefici di perdita di peso. I livelli di insulina - l'ormone che immagazzina il grasso - diminuiscono notevolmente, trasformando il tuo corpo in una macchina brucia grassi;
  • Controllo dello zucchero nel sangue: i livelli di zucchero nel sangue si abbassano naturalmente;
  • Miglioramento delle prestazioni mentali: i chetoni sono una grande fonte di carburante per il cervello. Quando si riduce l'assunzione di carboidrati, si evitano grossi picchi di zucchero nel sangue e questo può migliorare la concentrazione;
  • Aumento dell'energia e senso di sazietà: dando al tuo corpo una fonte di energia migliore, ti sentirai più energico durante il giorno.  Inoltre, bruciare grasso, invece del glucosio, è più soddisfacente per il tuo organismo e ti farà sentire sazio più a lungo;
  • Miglioramento dei livelli di colesterolo e pressione sanguigna: una dieta chetogenica migliora i livelli di trigliceridi e di colesterolo. Si ottiene anche un miglioramento della pressione sanguigna rispetto ad altre diete, poiché alcuni problemi di pressione arteriosa sono associati all'eccesso di peso;
  • Miglioramento dell’aspetto della pelle: un’alimentazione a basso contenuto di carboidrati migliora l’aspetto della pelle, riducendo infiammazioni e acne.

 

Come impostare una dieta chetogenica

Raggiungere la chetosi non è difficile, anche se all’inizio può sembrare complicato.
Ecco i consigli basilari più importanti per una dieta keto:

  • Evitare il “fai-da-te” e rivolgersi ad un medico oppure un dietista per la prescrizione della dieta,
  • Bere acqua, almeno 1.5 litri al giorno perché aiuta a regolare molte funzioni corporee vitali e a controllare il senso di fame;
  • Fare esercizio fisico per ottenere il massimo dalla tua dieta chetogenica: almeno 20-30 minuti al giorno. Anche solo una piccola passeggiata può aiutare a regolare la perdita di peso e i livelli di zucchero nel sangue;
  • Utilizzare degli integratori per aiutarti;
  • Tenere traccia di ciò che si mangia.

 

Dieta chetogenica: perché scegliere Tisanoreica

La Dieta Tisanoreica è sviluppata su studi, ricerche e conoscenze come la Decottopia, un metodo brevettato per realizzare una delle migliori diete integrative a base di erbe.
È una dieta fito-chetogenica di "stile mediterraneo", che utilizza ingredienti a basso contenuto di carboidrati formulati per contenere i fitoestratti necessari all’organismo.
Gli estratti di erbe Tisanoreica, integrati all’alimentazione, riducono alcuni eventuali effetti secondari leggeri di una dieta chetogenica.

La durata del protocollo varia da un minimo di 20 giorni (protocollo base) ad un massimo di 42 giorni (protocollo urto).

Un aspetto molto importante della Dieta Tisanoreica è il fatto di essere una dieta normo-proteica: viene infatti assicurato un apporto di proteine sufficiente a nutrire l’organismo in modo completo, anche in una fase di leggero disequilibrio come quello della dieta. I nostri prodotti sono ricchi di proteine e fibre; proprio per questo chi non fosse propriamente interessato ad un protocollo legato alla dieta fito-chetogenica può trovare in Tisanoreica una preziosa risorsa per soddisfare le proprie esigenze, ad esempio, in ambito sportivo: le nostre barrette con adeguato apporto di nutrienti sono ideali per chi pratica sport.

 

Mitigare la chetosi della dieta grazie alla decottopia 

La Decottopia, o “metodo delle dieci erbe” permette di utilizzare i principi attivi estratti da alcune erbe officinali (estratti totalmente naturali) e di sfruttarli in combinazione alla Dieta Tisanoreica per mitigare gli effetti legati ai cambiamenti dell’organismo, che si trova in una fase particolare dovuta al nuovo regime alimentare.
In caso di dieta che interviene direttamente sul metabolismo come la dieta chetogenica quali integratori assumere se non di origine naturale? Il nostro consiglio in fasi delicate per l’organismo, come quello di una dieta, è quello di favorire le naturali funzioni fisiologiche, attraverso prodotti naturali e di qualità.
Quando il corpo perde peso ha la necessità di depurarsi al meglio, giorno dopo giorno; i decottopirici da questo punto di vista aiutano a potenziare le normali attività depurative, ormonali, diuretiche e funzionali. Durante la dieta chetosi e altri cambiamenti vengono naturalmente bilanciati dal principio attivo di questi estratti, che contribuiscono anche a migliorare lo stato di benessere generale.
Trattandosi di integratori naturali in forma liquida possono essere assunti puri o diluiti con acqua per contribuire anche all’idratazione dell’organismo; i decottopirici sono l’ideale sia prima che durante la dieta.


Fasi della Dieta fito-chetogenica Tisanoreica

Le fasi nelle quali si suddivide la Dieta fito-chetogenica Tisanoreica sono essenzialmente 4:

  1. Fase di depurazione (Pre-Tisanoreica): è il primo step durante il quale avviene una depurazione epatica e linfatica per facilitare l’avvio in chetosi durante la fase intensiva;
  2. Fase intensiva: consiste nella totale eliminazione degli zuccheri e dell’alcol.  In questa fase l’organismo entra in chetosi e viene messo a riposo il pancreas;
  3. Fase di stabilizzazione: prevede il reinserimento dei carboidrati a basso indice glicemico, come pasta, riso e cereali non raffinati, eliminati durante la precedente fase;
  4. Style: questo è lo step nel quale fare attenzione alla quantità e alla qualità delle calorie da assumere, poiché è una fase molto importante nel mantenimento del peso perso. Lo stile di vita dovrà associare agli alimenti Tisanoreica quelli di consumo quotidiano di qualità, freschi e di stagione.

Questa dieta chetogenica modificata con fitoestratti non è sostitutiva, bensì integrativa, prevedendo anche l’assunzione di alimenti comuni ogni giorno, da alternare ad alcuni alimenti Tisanoreica. L’alimentazione chetogenica Tisanoreica permette di ridurre l’apporto calorico senza avvertire il senso di fame, grazie all’effetto euforizzante dei corpi chetonici: per questo è particolarmente adatta al trattamento della riduzione ponderale.

 

Tisanoreica 2020: nuovi benefici dalla dieta keto con decottopia

Il metodo Tisanoreica, testato e supportato da studi scientifici, rimane immutato; ad essere potenziata e perfezionata è però la formula che ne migliora l’assimilazione degli ingredienti essenziali. Questo è possibile grazie all’alta qualità delle proteine del siero del latte, idrolizzate e isolate, oltre alla L-Leucina, un aminoacido che favorisce il mantenimento della massa muscolare.

Elasticità e tonicità dell’epidermide sono in primo piano nella nuova dieta Tisanoreica; durante il dimagrimento è fondamentale prendersi cura della pelle: questo è reso possibile grazie ad una maggiore integrazione di collagene (idrolizzato) che dona compattezza e idratazione. Importanti novità anche dal punto di vista dell’azione antiossidante con l’aggiunta, nei prodotti Tisanoreica, di acerola e avocado; quest’ultimo possiede, inoltre, una funzione ricostituente apportando minerali, vitamine del gruppo B e luteina, oltre ad essere una fonte importante di omega 3 e omega 6. Tisanoreica continua ad essere disponibile anche nella versione kit.

Tisanoreica, la dieta chetogenica integrata con fitoesratti, propone 25 nuovi gusti (15 dolci, 5 salati e 5 adatti all’alimentazione vegana) affermandosi sempre di più come preziosa alleata nella vita di tutti i giorni, dal punto di vista della varietà e del gusto.

vantaggi della Dieta fito-chetogenica Tisanoreica sono tanti e permettono soprattutto il miglioramento dell’umore, grazie alla rapida attivazione del calo di peso, alla riduzione del senso di fame costante, al miglioramento del mantenimento della massa muscolare e ad una dieta vissuta finalmente come terapia su misura per te.


CONDIVIDI: