Come depurare il corpo dalle tossine in eccesso | Gianluca Mech SPA
Choose the line

Inserire il testo per scegliere la linea

CENTRI INTISANOREICA &
CENTRI ESTETICITI
ERBORISTERIE, FARMACIE
& PARAFARMACIE
  Home
MENU

Oggi giorno il nostro organismo è esposto ad una grande quantità di tossine ed è invaso da sostanze innaturali, che spesso ingeriamo col cibo, come pesticidi, erbicidi e fungicidi.

Ovviamente, anche l’inquinamento atmosferico e idrico fanno la loro parte.

Se ciò a cui puntiamo è uno stile di vita sano, allora dobbiamo tentare di assumere alcune misure correttive e migliorare le nostre abitudini.

Ecco un elenco di raccomandazioni per ridurre i livelli di tossine interne assorbite dal nostro organismo.

Per risultati efficaci, dovremo applicare questi 9 consigli su base regolare.

1. Includi verdure, erbe e alghe nella tua alimentazione

Le verdure - soprattutto a foglia verde - purificano il sangue, rendendo più facile per l’organismo liberarsi dalle tossine.

Inserendole nella tua alimentazione, ridurrai i malanni di stagione, che si verificano quando la dispersione di tossine provoca reazioni dell’organismo, come l'influenza.

Puoi utilizzare verdure, erbe e alghe nei frullati di frutta, inserirle nelle insalate o realizzare dei centrifugati.

2. Bevi acqua tiepida e limone

Questo è un metodo molto efficace per dare al tuo sistema digestivo una pausa e aiutare l’organismo a depurarsi dalle sostanze nocive.

Bevi un bicchiere di acqua tiepida e limone appena sveglio la mattina e vedrai che ti sentirai meglio.

Ricordati di idratare e purificare il corpo bevendo quotidianamente acqua per depurarti dalle tossine - almeno 2 litri al giorno - ma aggiungere del limone ti darà benefici in qualsiasi momento.

3. Prepara e consuma dei centrifugati di frutta fresca

Consumare solo frutta e verdura fresca e biologica è fondamentale, e preparare dei centrifugati ti aiuterà ad assumerla in modo rapido e veloce.

Sedano, cetriolo, barbabietola, carota, lattuga, zenzero e limone sono tutte scelte eccellenti per neutralizzare l'acidità nel corpo, aumentare i livelli di nutrienti e depurare il nostro organismo da tossine indesiderate.

4. Elimina gli oli tossici dalla tua dieta

Elimina gli oli vegetali che, riscaldati, sprigionano alte concentrazioni di elementi chimici chiamati aldeidi, come l’olio di arachidi, l’olio di semi di mais e l’olio di semi di girasole.

Sostituiscili con olio extra vergine di oliva, olio di cocco e olio di semi di lino.

5. Mangia più legumi e meno carne

Le fibre favoriscono la digestione, il corretto funzionamento dell’intestino e regolano la presenza degli zuccheri nel sangue.

Per questo è importante aumentare il consumo di legumi (che sono anche una grande fonte di proteine) ​​e diminuire l’assunzione di carne. Per approfondire il tema, ti consigliamo di leggere l'articolo dedicato ai rimedi contro la costipazione

6. Prova Tisanoreica

L’ultima versione della dieta Tisanoreica ha gli stessi procedimenti di sempre, ai quali però si sono aggiunti tutta una serie di nuovi prodotti.

Prevedono più proteine, meno zuccheri e assenza totale di glutine, quindi adatti anche a chi soffre di celiachia.

Il loro potere drenante aiuta nell'eliminazione delle tossine e funziona come una dieta detox.

Inoltre sono un valido aiuto per la salute della pelle e del metabolismo dei grassi.

Prova il Kit Detox, per una depurazione profonda.

La dieta Tisanoreica è una filosofia di vita, con una tradizione antica nel panorama erboristico e il punto fondamentale sul quale si basa è la Decottopia.

Un metodo curativo e dietetico sviluppato su dieci piante con prodotti depurativi, equilibranti, energetici, snellenti o anti-cellulite.

7. Fai esercizio fisico

Puoi disintossicare il tuo corpo anche attraverso la sudorazione, grazie a sessioni di esercizio fisico costante.

Con circa quindici minuti di attività fisica ogni giorno, sudando, riuscirai a rimuovere le tossine attraverso i pori della pelle.

Prenditi cura della tua pelle con una pulizia accurata, per rimuovere le cellule morte che ostruiscono i pori.

8. Concediti le giuste ore di sonno

Dormire rigenera il nostro organismo, che senza un sonno adeguato e sufficiente non si ricarica e non funziona a livelli ottimali.

Cerca di riposare dalle 7 alle 9 ore a notte in un ambiente buio e silenzioso.

9. Respira profondamente, cammina, sorridi

Trova il lato positivo in ogni giorno. Tutto ciò che contribuirà a ridurre le preoccupazioni ridurrà anche le tossine causate dallo stress.

Dovremmo essere consapevoli delle conseguenze delle nostre scelte di vita quotidiana.

Consumare alimenti, bevande, integratori e prodotti per il corpo sicuri, naturali e nutrienti, oltre a purificare, idratare e disintossicare, permettono un efficace equilibrio chimico.

È molto più facile prevenire l'intossicazione e mantenere un corpo sano rispetto al tentativo di ripulire il danno che è già stato fatto.